Il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.lgs. n. 231/2001 è costituito da una serie di regole, protocolli, strumenti e condotte, funzionali a dotare la Società (e le Società del Gruppo) di un efficace ed adeguato sistema organizzativo, di gestione e controllo idoneo ad individuare e a prevenire i rischi di commissione dei reati rilevanti ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001 da parte di persone dell’ente o funzionalmente legate all’ente nell’interesse o a vantaggio della Società stessa. L’adozione e l’efficace attuazione del Modello 231 è la condizione essenziale di esonero dalla responsabilità amministrativa dell’ente ai sensi del D.Lgs. 231/2001. Il Modello, adottato dalla Società sin dal 2003, è stato progressivamente aggiornato a fronte delle modifiche organizzative e normative che hanno interessato la Società nel corso degli anni, nella prospettiva del miglioramento continuo. 


Anti Bribery&Corruption management system

Italcertifer S.p.A ha definito e adottato, su base volontaria, un proprio modello Anti Bribery&Corruption management system (ABC system) per la prevenzione dei fenomeni corruttivi in senso “ampio”.

Tale modello ha l'obiettivo di prevenire e contrastare atti e comportamenti, anche non integranti una specifica fattispecie di reato, che costituiscono casi di devianza da regole e procedure interne e che possono pregiudicare il buon andamento e l’interesse generale della Società (fattispecie di mala gestio e di malfunzionamento).

L’ABC system è parte del Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi (SCIGR) di Italcertifer S.p.A. e costituisce, unitamente al Modello di Organizzazione Gestione e Controllo, elemento centrale del Framework Unico Anticorruzione della Società, quale strumento unico di autoregolamentazione per la prevenzione dei fenomeni corruttivi.


Gestione delle segnalazioni

In ottemperanza alle disposizioni vigenti, Italcertifer S.p.A. ha istituito un processo per la gestione delle segnalazioni, anche in forma anonima, in grado di contribuire alla prevenzione e al contrasto di comportamenti illeciti o contrari alle norme, al Codice Etico del Gruppo FS, al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.lgs. n. 231/2001 e all’Anti Bribery&Corruption management system di Italcertifer S.p.A.

Tale processo garantisce la tutela del segnalante, assicurando la riservatezza della sua identità, dei fatti oggetto di segnalazione e dell’identità dei segnalati.

Le segnalazioni possono essere indirizzate al Comitato Etico e/o all’Organismo di Vigilanza di Italcertifer S.p.A. attraverso i seguenti canali:

  • Italcertifer S.p.A., Segreteria Tecnica Comitato Etico c/o Internal Audit di Italcertifer S.p.A. - Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 Roma; e-mail: comitatoetico@italcertifer.it
  • Italcertifer S.p.A., Segreteria Organismo di Vigilanza c/o Internal Audit di Italcertifer S.p.A. - Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 Roma; e-mail: OdV@italcertifer.it

Le segnalazioni possono anche essere rese personalmente al Comitato Etico e/o all’Organismo di Vigilanza di Italcertifer S.p.A. mediante dichiarazione rilasciata dal segnalante in apposita audizione, riportata a verbale e sottoscritta.