A A A

 

Il Soggetto Responsabile della Manutenzione o ECM (eng. Entity in charge of Maintenance) è il soggetto, previsto dalla Direttiva 2016/798 /UE responsabile della manutenzione di un veicolo ferroviario.

La direttiva 798 stabilisce che a ciascun veicolo, prima dell’utilizzo sulla rete, sia assegnato un ECM con il compito di assicurare che i veicoli di propria pertinenza siano in grado di circolare in condizioni di sicurezza, attraverso la implementazione di un sistema di manutenzione definito ed applicato in modo tale da garantire:

  • che i veicoli interessati siano manutenuti in conformità al relativo dossier di manutenzione ed ai requisiti in vigore, incluse le norme in materia di  manutenzione e le disposizioni STI applicabili;
  • siano attuati, per quanto di competenza, gli appropriati CSM per la valutazione dei rischi per la sicurezza;
  • le imprese appaltatrici attuino idonee misure di controllo del rischio e gli appropriati CSM per il monitoraggio
  • la tracciabilità delle attività di manutenzione svolte.

La Direttiva 798 prevede l’obbligo, per tutti gli ECM, di conseguire la certificazione del Sistema di Manutenzione applicato ai veicoli di cui sono responsabili, che ne attesti la conformità ai requisiti specificati nel reg. (UE) 2019/779.

Il conseguimento ed il mantenimento di una tale certificazione attesta la capacità dell’ECM:

  • di soddisfare i requisiti previsti dal regolamento 779 ed applicarli in modo coerente;
  • di garantire la circolazione in condizioni di sicurezza dei veicoli della cui manutenzione è responsabile.

Lo schema di certificazione per gli ECM previsto dal reg. (UE) 779 prevede un audit di certificazione iniziale ed audit di sorveglianza ogni anno. La certificazione ECM in accordo al regolamento ha una validità di 5 anni dal momento della sua emissione.

Italcertifer fornisce il servizio di certificazione per gli ECM fin dall’introduzione dello schema a partire dal 2013.

Nel corso degli anni il know-how relativo a questo schema certificativo si è ulteriormente consolidato e specializzato per supportare il cliente nell’implementazione e nel mantenimento di un sistema di manutenzione in grado di raggiungere i target di sicurezza previsti dalla normativa.

Italcertifer fornisce sia i servizi per la certificazione come ECM completo che per le funzioni di manutenzione previste dal regolamento.

Italcertifer è iscritta presso il Database ERADIS come Organismo di certificazione accreditato ISO 17065 per la certificazione degli ECM ai sensi del Reg. (UE) 2019/779.