A A A

Referenze

Italcertifer è una società partecipata dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, ma da esso completamente indipendente, dal quale eredita l’enorme know-how in campo ferroviario sia in Italia che in progetti in tutto il mondo.

Assieme ad una sinergia strategica con 4 tra le più prestigiose università italiane (Politecnico di Milano, Università di Pisa, Università di Firenze e Università di Napoli), anch’esse parte della compagine societaria, amplia ulteriormente il proprio spettro di competenze realizzando un polo di eccellenza per tutto quello che riguarda la verifica di conformità e la sicurezza in ambito ferroviario.

 

NoBo, AsBo e Prove statiche/dinamiche  per la Certificazione del veicolo V300 Zefiro per il servizio Alta Velocità sulle linee:

  • Madrid - Barcellona
  • Madrid - Valencia/Alicante
  • Madrid - Malaga/Siviglia.

 

Certificazione, per il primo treno ad Idrogeno in Italia, come NoBo, DeBo e AsBo per circolazione su rete FNM/RFI e come OIF per circolazione su rete isolata FERROVIENORD Ramo Iseo.

 

NoBo, DeBo, AsBo e Prove del veicolo ETR470 di Trenitalia, opportunamente modificato per il servizio  sulla linea alta velocità Atene-Salonicco gestita da TrainOse. Il laboratorio prove di Italcertifer è incaricato per l'esecuzione delle prove statiche e dinamiche propedeutiche la Certificazione del veicolo.

 

NoBo, DeBo e AsBo per la Certificazione ai fini di un revamping elettrico, dell'adeguamento antincedio e dell'introduzione dell'illuminazione di emergenza con videosorveglianza per i TAF di FNM e Trenord.

 

NoBo, DeBo, AsBo e Prove presso i Laboratori Italcertifer di Firenze Osmannoro per la Certificazione del veicolo Ibrido (Diesel/elettrico e batterie di potenza) "Blues/ Masaccio" HTR312 e HTR412 per la circolazione su rete RFI. Le attività di valutazione sono rivolte al sottosistema Materiale Rotabile e Segnalamento di bordo. Tutte le prove omologative sia statiche che dinamiche sono svolte dal Laboratorio Prove Italcertifer di Osmannoro.

 

NoBo, AsBo e DeBo per conversione automotrice Aln668 da alimentazione  Diesel  a Gas Metano per Fondazione FS - Certificazione della conformità al fine dell'ottenimento dell'Autorizzazione alla Circolazione su rete RFI.

 

Valutazione Processo Safety MS3 e DC3 - Attività di CSM per la valutazione della gestione del rischio in conformità alla norma EN50126 e al regolamento 402/2013/UE per le piattaforme MS3 e DC3.

 

Verifica conformità della modifica per l'implementazione dell'impianti antincendio della  flotta Pendolino ETR600-610 e Minuetto di Trenitalia- Certificazione NoBo e DeBo.

 

Certificazione e Attrezzaggio del  sistema  di misura dell' ETR500 per la diagnostica dell'infrastruttura ferroviaria.

 

Certificazione e prove del veicolo multifunzione OCPD001 per la diagnostica ferroviaria. 

 

Dedicated Freight Corridor Corp. India Ltd. ISA/NoBo dei sistemi di segnalamento della linea Bhaupur-Khurja, Corridoio Est Fase 1 di 343 km di linea convenzionale, a doppio binario, elettrificata con sistema 2x25 KV e blocco automatico. 

 

Dedicated Freight Corridor Corp. India Ltd. ISA/NoBo dei sistemi di segnalamento e dei prodotti generici per il corridoio merci Ovest, sezione Rewari - Makarpura (Fase-I) di lunghezza 915 km di linea convenzionale a doppio binario, elettrificata con sistema 2x25 KV e con sistema di segnalamento a blocco automatico e TPWS incluso segnalamento di bordo treno.

 

 

Dedicated Freight Corridor Corp. India Ltd. ISA/NoBo del sistema di segnalamento della linea merci Mughalsarai - New Bhaupur,  di circa 402 km di linea convenzionale a doppio binario con 5 stazioni intermedie e 7 stazioni di interconnessione con le altre linee.

 

ISA per l'applicazione generica e specifica del sistema di segnalamento TCAS a specifica RDSO.

 

Verifica di conformità alle norme CENELEC della Due Diligence e Value Engineering del materiale rotabile della ARL Line. 

 

ISA di tutti i sistemi e della loro integrazione, incluso Rolling Stock, della Prima Linea della Metro Bogotà.

 

 

 

La prima rete ferroviaria automatizzata a lunga distanza a lungo raggio al mondo. ISA del sistema di segnalamento che comprende: ATO, ATP, Locomotive Control Subsystem (LCS), Video Image Capture Subsystem (VICS), Vital Safety Server Subsystem (VSS), Train Control Subsystem (TCS), Wayside Subsystem, Communication Infrastructure Subsystem.

 

Linea di trasporto merci miniera di ferro: ISA del sistema di segnalamento.

 

La galleria di base del Brennero (BBT) è un tunnel ferroviario pianeggiante che collega due paesi. Corre per 55 km tra Innsbruck (in Austria) e Fortezza (in Italia). Independent Checking Engineering (ICE) e certificazione E.C. per sottosistemi INF, ENE, CCS.

 

Sviluppo dello svincolo ferroviario di Sofia. Tratto ferroviario Sofia-Voluyak 2014-BG-TMC-0133-W-Orient/East-Med Corridor. E.C. Certificazione INF, sottosistemi ENE.

 

 

Sistema europeo di controllo dei treni, progetto pilota Poricany-Kolín: linea convenzionale 22 km, 3 stazioni, ETCS Lev.2. E.C. Certificazione CCS (22 km, 3 stazioni, ETCS Lev.2).

 

 

Studi per la sottoterra della quadrupla setta di binari ferroviari dall'uscita della stazione ferroviaria di Atene a Tris Gefires (P.N. 726), (2014). Revisione del progetto Sottosistemi INF e SRT Tunnel Preliminary and Detail Design, nonché edifici di illuminazione per servizi e esterni. Due (2) gallerie bidirezionali, 1.495,4 m ciascuna, rete di distribuzione a media tensione comprendente due (2) sottostazioni.

 

Il progetto prevede la costruzione della Nuova Linea Ferroviaria a Doppia Alta Velocità Tithorea – Lianokladi – Domokos che sostituisce la parte montuosa della singola linea esistente, lunga 122 km, con una Nuova Linea Ferroviaria a Doppia Alta Velocità, lunga 106 km dotata di sistema di Segnalamento ETCS di livello 1: E.C. Certificazione INF, PRM, SRT, ENE, CCS.

 

 

Il progetto prevede la costruzione di una nuova linea (deviazione) nel tratto Polykastro-Eidomeni, lungo circa 21 km, della linea Salonicco-Eidomeni, con Segnalamento, telecomunicazioni ed elettrificazione: E.C. Certificazione SOTTOSISTEMA INF.

 

 

Consulenza al Ministero dei Trasporti e delle Comunicazioni (MOTC). Consulenza per la definizione di norme, norme e norme del settore ferroviario.

 

Ripristino della linea ferroviaria Frontieră - Curtici -Simeria. Il Progetto prevede il ripristino di circa 40 chilometri nel tratto tra Gurasada e Simeria, con la costruzione di 17 ponti, l'elettrificazione, l'installazione del sistema di Segnalamento e telecomunicazioni ERTMS, la ristrutturazione di 8 stazioni ferroviarie e alcuni lavori minori: E.C. Certificazione INF, sottosistemi ENE per lotti 2A, 2B, 3.

 

Ammodernamento del sistema di segnalamento/incastro per la costruzione del 2° binario sul tratto ferroviario ponte Pancevo – Pancevo Glavna della linea ferroviaria Belgrado Centro-Pancevo Glavna-Vrsac-confine con la Romania. Valutazione indipendente della sicurezza e valutazione della conformità della piattaforma di incastro SMARTLOCK 400 GP nella stazione ferroviaria Pancevo Glavna.

 

  • Chiasso ad incastro elettronico: verifica del progetto INFRA, ENE, sottosistemi CCS;
  • Stazione Paradiso (Lugano): ammodernamento della trazione elettrica: Design Verification INFRA, sottosistemi ENE.

 

GSM-R Stabio (CH) - Varese (IT): Design Verification INFRA, ENE subsystems.

 

Ferrovia ad alta velocità. Ankara - La linea Konya è l'unico servizio ferroviario ad alta velocità in Turchia, con due tipi di modelli di treni EMU che operano a velocità fino a 250 km/h o 300 km/h: sottosistemi E.C. Certificazione INF, ENE e CCS.

 

Ankara - Sincan Railway Line: certificazione E.C. Inf ed ENE.

Irmak - Karabuk - Ripristino e segnalamento ferroviario di Zonguldak: E.C. Certificazione INF e CCS.

 

Ripristino e ricostruzione della sezione Köseköy-Gebze della linea ferroviaria ad alta velocità Ankara-Istanbul: E.C. Certificazione INF, ENE e CCS.

 

İnönü - Progetto ferroviario ad alta velocità di Köseköy: sottosistemi E.C. Certificazione INF, ENE e CCS.

 

Karaman - Konya: raddoppio della linea convenzionale 200 km: E.C. Certificazione INF sottosistema.

 

HARAMAIN HIGH-SPEED RAILWAY – HHR Progetto HHR Meccah - Ferrovia ad alta velocità Di Madinah. 450 km di linea ferroviaria ad alta velocità che collega le città sacre di Mecca e Medina, inclusa la stazione di Jaddah: SVE - Ingegnere di verifica della sicurezza per la fase di progettazione e costruzione di binari, materiale rotabile, sottosistema energetico e sottosistema CCS. PIC - Persona competente indipendente per la fase di progettazione, fase di constcutuon e funzionamento e manutenzione per l'intero progetto.

 

Metro Riyadh ICE – Linea 3 - Al Madinah Al Munnawwarah e Prince Saad Bin Abdulrahman Al Awal Roads. Totale 42 km di linea della metropolitana con più di 20 stazioni (stazioni sotterranee, sopraele elevate e poco profonde) con 2 depositi (est e ovest). Independent Checking Engineering (ICE) per l'intero progetto. Fase di progettazione e fase di costruzione (Built Stage Services) compresa la fase di test e messa in servizio.

 

Operazione & Manutenzione delle linee 3,4,5,6 della Metro Riyadh, della lunghezza totale di 113 Km e 51 stazioni di cui 2 stazioni principali e 5 stazioni di interscambio, 4 depositi e 3 PTOM. PIC: Persona indipendente competente. Valutazione del sistema di sicurezza per il funzionamento e la manutenzione. Certificazione per l'issunce del certificato di sicurezza e della licenza operativa.

 

Verifica indipendente di qualità  (TPQA) per i sistemi metro del progetto Navi Mumbai Metro Line – 1 da Belapur a Pendhar, lunghezza 11 km, inclusi servizi di certificazione ISA relativi ai sottosistemi INFRASTRUTTURA, ENERGIA, Rolling Stock e Segnalamento.

 

ISA dei sistemi di segnalamento e SCADA e della loro integrazione per la Metro Taipei.

 

Attività ISA per il segnalamento ERTMS lev. 2 della prima linea della rete degli Emirati arabi Uniti tra Sha e habshan ed il porto di Ruwais per una lunghezza di 264 km

 

Costruita secondo gli standard internazionali, la ferrovia collegherà i principali centri commerciali, industriali, manifatturieri, produttivi, logistici, della popolazione e di tutti i principali punti di importazione ed esportazione degli Emirati Arabi Uniti, nonché farà parte integrante della rete ferroviaria del Consiglio di cooperazione del Golfo (CCG).  La seconda fase si estenderà attraverso gli Emirati Arabi Uniti dal confine con l'Arabia Saudita a Ghuweifat, collegando gli Emirati attraverso Abu Dhabi, KIZAD, Khalifa Port, Jebel Ali Port, Dubai, Sharjah, Ras al-Khaimah e quindi a Fujairah sulla costa orientale degli Emirati Arabi Uniti. Independent Safety Assessor to Etihad Rail Stage 2 - Packages 2A, 2D, 2F1, 2S:

  • ISA per il package 2A: 140 km dallo svincolo di Ruwais al confine con l'Arabia Saudita a Ghweifat;
  • ISA per il package 2D: 148 km di strada permanente ferroviaria che corre verso nord dal confine di Dubai / Sharjah al porto di Fujairah;
  • ISA per il package 2F1: Deposito Al Faya.
  • ISA per il package 2S: Segnalamento ERTMS Lev.2 intera rete e system integration

 

NoBo, DeBo ed esecuzione delle prove statiche e dinamiche per il veicolo ATR220, ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione alla circolazione su rete RFI.

 

NoBo, DeBo, Prove statiche e dinamiche per veicolo ETR322,  ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione alla circolazione su rete Ferrovie del Sud Est.

 

 

NoBo, DeBo, Prove statiche e dinamiche per veicolo ETR322,  ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione alla circolazione su rete Ferrovie del Sud Est.

 

 

FS Sistemi Urbani si impegna a valorizzare per conto delle società del Gruppo, il patrimonio di FS Italiane non funzionale all’esercizio ferroviario con particolare riferimento alle stazioni, alle infrastrutture nodali e di trasporto, e agli asset disponibili. Controllata al 100% dalla Capogruppo FS, l’azienda svolge anche servizi integrati urbani in una prospettiva sia di business e di servizio alla collettività: ad esempio gestisce lo sviluppo delle attività connesse ai parcheggi e alle aree per la sosta di mezzi di trasporto di qualsiasi tipo. E ancora coordina la manutenzione di aree ed edifici ad uso pubblico e privato, si occupa della promozione di programmi di intermodalità trasportistica e sviluppo di progetti per il potenziamento del terziario a rilievo economico e sociale.  

 

Certificazione del sistema di gestione degli asset aziendali di RFI (Rete ferroviaria Italiana) gestore dell’infrastruttura ferroviaria nazionale. RFI vanta una vasta estensione della rete ferroviaria gestita, oltre 16.700 km, circa 2.000 stazioni e 26.000 dipendenti. La certificazione ottenuta da RFI si inserisce all’interno di una strategia più ampia, in linea con il Piano industriale 2019-2023 di Gruppo, che attraverso l’approccio asset-centrico mira a garantire ulteriormente una gestione efficiente della rete e a creare valore, sia all’interno della Società sia verso gli stakeholder.

 

 

Il Consorzio Flow è responsabile dei servizi di gestione e manutenzione delle linee 3, 4, 5 e 6 della Metro Riyadh. Il contratto, firmato tra il Consorzio FLOW e la Commissione Reale della città di Riyadh nel 2018, ha un valore di 2,9 miliardi di dollari. L’attività è suddivisa tra i partner FS, Hitachi Rail STS, Alstom.

 

Verifica del progetto definitivo dell’intervento Realizzazione delle Linea 4 della Metropolitana di Milano S. Cristoforo-Sforza Policlinico e Sforza Policlinico-Linate. La nuova linea metropolitana di Milano, Linea 4, collega la zona di Lorenteggio a quella di Linate per una lunghezza di 14,2 km e comprende 21 Stazioni e 29 manufatti. La linea si sviluppa quasi totalmente in sotterraneo, con la sola zona all’aperto dislocata nel terminale ad Ovest dove sono situate le aree di deposito -Officina.